Tortellini in brodo

Il nome Tortellino è un diminutivo di torta e, proprio come una piccola torta, anche i tortellini possono essere ripieni. I tortellini sono uno dei piatti tipici della tradizione culinaria bolognese.

La Confraternita del Tortellino nel 1974 ha depositato la ricetta originale del ripieno dei tortellini: lombo di maiale, prosciutto crudo, mortadella di Bologna, Parmigiano Reggiano, uova e noce moscata. La sfoglia deve essere preparata solo con farina ed uova ed ogni tortellino deve essere esser ricavato da una sfoglia di 4 cm per lato.

Secondo la leggenda, Bologna e Modena, impegnate in una lotta durata 12 anni per il furto di un secchio, chiesero aiuto agli Dei per risolvere la questione. Scesi in terra per aiutare i Modenesi, Bacco, Marte e Venere si ritrovarono a passare la notte in un’osteria al confine tra le due città in guerra.

Il locandiere Bolognese, conquistato dalla bellezza Venere, decise di riprodurre il suo ombelico che aveva intravisto, utilizzando la sfoglia che stava preparando in cucina. Secondo un’altra leggenda invece, l’ombelico sarebbe stato invece di Lucrezia Borgia fermatasi alla locanda per riposare durante un suo viaggio.

Ingredienti per 1000 Tortellini 

  • 300 gr di lombo di maiale
  • 300 gr di prosciutto crudo 
  • 300 gr di mortadella di Bologna
  • 450 gr di Parmigiano Reggiano 
  • 8 uova
  • noce moscata
  • 400 gr di farina tipo 00
  • sale

Procedimento per il ripieno

  • Tenere il lombo a riposo per due giorni con sopra un battuto composto di sale, rosmarino ed aglio.
  • Cuocerlo a fuoco lento, con un po’ di burro.
  • Tritarlo molto finemente e unirlo al prosciutto, alla mortadella al parmigiano, alle uova e alla noce moscata.
  • Lasciare a riposare per almeno un giorno.

Procedimento per la Pasta all’Uovo

  • Disporre la farina formando una conca e rompere le uova al centro
  • Rompere le uova con una forchetta e procedere impastando con le mani
  • Coprire con della pellicola trasparente e lasciare a riposo per almeno mezzora
  • Stendere la pasta con un mattarello cercando di portarla a circa 0,6 mm.
  • Tagliarla a quadrati di circa 4cm per lato

Procedimento di preparazione del Tortellino

  • Sopra ogni quadrato, adagiare un paio di grammi di ripieno freddo.
  •  Prendere un quadrato e piegare la pasta a triangolo, premendo bene i bordi per farli attaccare. Ci si può aiutare bagnando un po’ le dita con acqua.
  •  Piegare verso l’alto la base del triangolo e unire le due estremità della base
  •  Il Tortellino classico è di 5 grammi e viene cotto in brodo di cappone.
Tortellini in Brodo – Bologna

Prodotti consigliati da FoodTripGo

Ecco alcuni prodotti che vi suggerisco per preparare i vostri Tortellini in Brodo:

FARINA DI SEMOLA DI GRANO DURO KG5
Brand: Molino Spadoni

PROSCIUTTO CRUDO DI PARMA DOP 1.7kg
Brand: Salumi Pasini

PARMIGIANO REGGIANO DOP DI MONTAGNA 1kg
Stagionatura 24 Mesi
Sottovuoto
Taglio Fresco di Primissima Scelta
Brand: GustoEmilia

MORTADELLA BOLOGNA IGT CON PISTACCHI 7kg
Sottovuoto
Brand: Felsineo

NOCE MOSCATA IN VASETTO 30gr
Brand: Graziano

Lascia un commento